etikambientale.it

Analisi e Consulenze Ambientali

Archivi Mensili: aprile 2015

Imprese che effettuano attività di recupero rifiuti in semplificata.

Entro il 30 aprile le imprese che svolgono attività di recupero di rifiuti in regime semplificato (art. 216) devono versare alla Provincia competente i diritti annuali per l’iscrizione nell’apposito registro.

Il mancato versamento comporta la sospensione dell’iscrizione al registro provinciale.

Il diritto annuale di iscrizione è determinato in relazione alla quantità annua di rifiuti recuperabili nell’impianto.

classe 1

>200.000 tonn.

€ 774,69

classe 2

>60.000 tonn. e <200.000 tonn.

€ 490,63

classe 3

>15.000 tonn. e <60.000 tonn.

€ 387,34

classe 4

>6.000 tonn. e <15.000 tonn.

€ 258,23

classe 5

>3.000 tonn. e <6.000 tonn.

€ 103,29

classe 6

< 3.000 tonn.

€ 51,65

Annunci